Londra2012, cade un tabu’: Arabia S. manda le donne ai giochi

24 giu – L’Arabia Saudita, dove l’attivita’ sportiva femminile in pubblico e’ vietata, consentira’ per la prima volta alle donne di partecipare alle Olimpiadi.

Lo ha annunciato l’ambasciata saudita a Londra. “Il compitato Olimpico Saudita”, si legge nella nota, “supervisionera’ la partecipazioni delle atlete che sono in grado di qualificarsi”. agi



   

 

 

1 Commento per “Londra2012, cade un tabu’: Arabia S. manda le donne ai giochi”

  1. Mi sa che i casi sono 2 o le mettono dentro dei burqa a correre … o gli tagliano la testa dopo le gare , per essersi “disonorate” ad apparire in pubblico all’europea …

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -