Le terme dell’Emilia Romagna sono aperte e funzionano

6 giu – “Tutte le Terme dell’Emilia Romagna sono aperte e funzionano regolarmente, anzi, se possibile, di più”. E’ il messaggio di ottimismo dei sindaci dell’Emilia-Romagna aderenti ad Ancot, l’Associazione nazionale dei Comuni termali, inviato attraverso il presidente nazionale Massimo Tedeschi. “La viabilità è regolare e nessuna stazione termale della regione ha subito danni a causa del sisma che ha purtroppo colpito gravemente alcuni comuni.

Desideriamo rettificare informazioni totalmente errate diffuse non solo in Italia ma anche a livello internazionale, poiché rischiano di creare allarmismi fuori luogo e penalizzare le nostre località. I Comuni termali emiliano-romagnoli si associano pertanto all’Assessore regionale al Turismo, Maurizio Melucci, a Federturismo e a Federalberghi che hanno sollecitato Enit ed organi di informazione ad illustrare con precisione la geografia delle zone colpite”.

“Con profondo rispetto e solidarietà per le vittime e per tutte le famiglie colpite, alle quali autorità e comunità locali hanno dato immediata disponibilità di aiuto concreto, crediamo – concludono i sindaci dei Comuni termali della regione – che la continuità del nostro lavoro possa contribuire al benessere comune, sia dei turisti che dei nostri cittadini”.  ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -