Le terme dell’Emilia Romagna sono aperte e funzionano

Condividi

 

6 giu – “Tutte le Terme dell’Emilia Romagna sono aperte e funzionano regolarmente, anzi, se possibile, di più”. E’ il messaggio di ottimismo dei sindaci dell’Emilia-Romagna aderenti ad Ancot, l’Associazione nazionale dei Comuni termali, inviato attraverso il presidente nazionale Massimo Tedeschi. “La viabilità è regolare e nessuna stazione termale della regione ha subito danni a causa del sisma che ha purtroppo colpito gravemente alcuni comuni.

Desideriamo rettificare informazioni totalmente errate diffuse non solo in Italia ma anche a livello internazionale, poiché rischiano di creare allarmismi fuori luogo e penalizzare le nostre località. I Comuni termali emiliano-romagnoli si associano pertanto all’Assessore regionale al Turismo, Maurizio Melucci, a Federturismo e a Federalberghi che hanno sollecitato Enit ed organi di informazione ad illustrare con precisione la geografia delle zone colpite”.

“Con profondo rispetto e solidarietà per le vittime e per tutte le famiglie colpite, alle quali autorità e comunità locali hanno dato immediata disponibilità di aiuto concreto, crediamo – concludono i sindaci dei Comuni termali della regione – che la continuità del nostro lavoro possa contribuire al benessere comune, sia dei turisti che dei nostri cittadini”.  ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -