Terremoto: Cei stanza altri 2 milioni per l’Emilia da fondi 8×1000

Condividi

 

31 mag – La Cei ha annunciato lo stanziamento di due milioni di euro dai fondi dell’otto per mille per l’emergenza terremoto in Emilia, oltre al milione gia’ stanziato dopo la prima scossa. ”L’Emilia Romagna continua a tremare. Decine le vittime. Case, industrie e chiese crollate. E le ferite si allargano nelle terre e nelle citta’ vicine – si legge in un comunicato diffuso oggi dalla Cei -.

Mentre si moltiplicano le iniziative di solidarieta’ nei confronti della popolazione, la Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana, dopo il primo stanziamento di un milione di euro, destina all’emergenza altri due milioni, prelevandoli dai fondi per l’otto per mille”. La Cei ricorda anche tutte le comunita’ ecclesiali italiana saranno coinvolte nella Colletta nazionale del prossimo 10 giugno per raccogliere fondi per l’emergenza. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -