Terremoto, premier Monti fischiato a Sant’Agostino

22 mag – Il presidente del Consiglio, Mario Monti, e’ appena arrivato a Sant’Agostino per una visita a uno dei paesi maggiormente colpiti dal terremoto. Monti, accompagnato dal Capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli, e dal presdente della Regione, Vasco Errani, e’ stato ricevuto dal sindaco, Fabrizio Toselli, davanti al Municipio sventrato dal sisma.

Monti incontrera’ anche i parenti dei tre operai morti in aziende del Comune: Gerardo Cesaro, Nicola Cavicchi e Leonardo Anzaloni. Al passaggio di Monti alcune persone, meno di una decina, hanno fischiato e urlato ”ladri”, ”vergogna”, ”dacci i soldi”, ”potevi non venire”. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -