Elezioni Tunisia: islamisti ottengono 89 seggi su 217

Tunisi – Gli islamisti di Ennahda hanno ottenuto 89 dei 217 seggi dell’Assemblea costituente tunisina, seguiti dal partito di sinistra Cpr (29 deputati) e dal movimento “Petizione popolare” (26 seggi). E’ quanto emerge dai risultati definitivi delle elezioni del 23 ottobre annunciati ufficialmente.

D’altra parte, il tasso d’affluenza alle prime elezioni libere in Tunisia è stato pari al 54,1 per cento, ha indicato la commissione elettorale (Isie), precisando che quattro milioni di elettori su un elettorato stimato in 7,569 milioni si sono recati alle urne.

Secondo i risultati definitivi pubblicati tre settimane dopo le elezioni, Ennahda ha ottenuto 89 seggi, il Congresso per la repubblica (Cpr, sinistra nazionalistica) 29 seggi, la “Petizione popolare” diretta da un imprenditore tunisino con sede a Londra 26 seggi.

Ettakatol (sinistra) ha ottenuto 20 deputati, il Partito democratico progressista (Pdp, centro sinistra) 16 deputati, il Polo democratico modernista (Pdm) 5 deputati.

TMNews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -