Tentato sequestro di minore, arrestato nigeriano

Condividi

 

Un nigeriano di 23 anni e’ stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato sequestro di una studentessa minorenne. Il fatto e’ avvenuto ieri pomeriggio a Sansepolcro, in provincia di Arezzo.

Era da poco uscita da scuola e camminava spedita verso casa a Sansepolcro, quando ad un tratto si è sentita afferrare il polso da una mano forte. Giusto il tempo di girare lo sguardo, per capire cosa stava accadendo, e vedere un ragazzo nigeriano che con tutta la sua forza cercava di portarla via con sè.

Superato il primo attimo di paura, laragazzina ha avuto la prontezza e la forza di liberarsi dalla stretta  e di fuggire veloce lontano e avvertire con il cuore in gola i genitori.

I familiari che hanno quindi telefonato ai carabinieri, che hanno poi rintracciato e bloccato il giovane.

(ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -