Risparmio di 1,8 milioni di euro su indennità e rimborsi consiglieri

Matteo Richetti

Ammonta a 1,8 milioni di euro il risparmio rispetto al 2010 che l’assemblea legislativa dell’Emilia Romagna ha inserito nel bilancio di previsione 2011. Si tratta di una sforbiciata alle indennita’ di funzione (-138.998 euro) e di carica (-456.444 euro), alla diaria e ai rimborsi (-80mila euro) dei consiglieri regionali, al personale (-855mila euro), ai contributi per i gruppi (-125.500 euro), alle spese di rappresentanza (-93.900 euro) e al servizio automobilistico (-50mila euro).

Il presidente dell’aula di Viale Aldo Moro, Matteo Richetti, che ha rinunciato all’auto blu e ha voluto fortemente la legge regionale che cancella i vitalizi agli ex consiglieri a partire dalla prossima legislatura, e’ stato infatti anche insignito del premio ‘Forbici d’oro’.

Il riconoscimento, che ha debuttato quest’anno con la sua prima edizione, viene assegnato a chi, nell’ambito della politica e della pubblica amministrazione, abbia agito con atti concreti per razionalizzare la spesa pubblica. L’iniziativa rientra nella manifestazione intitolata ‘Francigena Futur@, la via della politica’.

adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -