Stati Uniti: vittoria repubblicana a Brooklin

Bob Turner

Storica vittoria per i repubblicani in un distretto di New York nel quale i democratici non perdevano dagli anni ’20.

Il successo è arrivato in occasione del voto per il seggio della Camera rimasto vacante dopo le dimissioni del democratico Anthony Weiner, rimasto coinvolto in uno scandalo a luci rosse legato a messaggi su Twitter.

Nel nono distretto, che include zone di Brooklyn e del Queens, il repubblicano Bob Turner ha battuto col 53% dei voti il democratico David Weprin (47%).

Condividi