Giocattolo cinese brucia le mani a un bimbo

Giocattoli cinesi

Un bimbo si e’ scottato le mani con una gru giocattolo comprata in un supermarket di Settimo Torinese.

La Procura di Torino ha aperto un’inchiesta, il padre aveva inviato segnalazione via e-mail. E’ una gru gigante filoguidata, di produzione cinese. La consolle di comando – dice la perizia – non ha la protezione di sicurezza prevista in Italia. Cosi’ per un corto circuito della batteria, si sono surriscaldate le pile e l’involucro esterno e’ diventato rovente nelle mani del bimbo che ci giocava. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -