Malore nel sonno, muore mamma di 49 anni

lumino

Ascoli, 6 marzo 2024 – E’ morta nel sonno Catia Cesidia Cerini, ascolana di 49 anni. Un decesso improvviso causato da un malore del quale non si è resa conto lei, così come i familiari che erano in casa e che hanno dato l’allarme questa mattina, vedendo che era rimasta a letto oltre l’orario a lei solito. Il marito Francesco Pagani ha cercato di portarle il primo soccorso ed ha chiesto aiuto contattando il numero delle emergenze.

In pochi minuti sono giunti nell’abitazione a Monticelli i sanitari del 118 che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso di Catia Cerini che, oltre il consorte, lascia il figlio Emanuele, i genitori Umberto e Dora, il fratello Arturo. La notizia ha fatto rapidamente il giro della città destando emozione e cordoglio nelle tante persone che conoscevano Catia Cerini.

Era impiegata presso il supermercato Conad in viale Costantino Rozzi dove era ben voluta da tutti e apprezzata dalla clientela per la cortesia e la cordialità con cui svolgeva quotidianamente il suo lavoro, sempre col sorriso sulle labbra. Tanti i messaggi di cordoglio che sono giunti ai familiari anche attraverso i social dove la notizia della scomparsa della 49enne ascolana si è subito diffusa. www.ilrestodelcarlino.it

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K