Israele, polizia minaccia di mandare a Gaza i manifestanti pro Palestina

rabbino pro Palestina

Il capo della polizia israeliana, Kobi Shabtai, ha affermato che ci sarà “tolleranza zero” per le proteste a sostegno di Gaza in Israele, minacciando di mandare i manifestanti contro la guerra nell’enclave palestinese assediata.Le parole Shabtai sono arrivati in un video pubblicato martedì sul canale TikTok della polizia israeliana.

Leggi anche
Usa, manifestazione ebraica pro-Gaza davanti al Congresso: 500 arrestati fra cui 20 rabbini

I media israeliani hanno ripreso la notizia mercoledì dopo che la polizia ha interrotto una manifestazione ad Haifa a sostegno di Gaza, arrestando sei persone.“Chiunque voglia diventare cittadino israeliano, sia il benvenuto”, ha detto Shabtai in un video pubblicato sul canale TikTok della polizia israeliana. “Chiunque voglia identificarsi con Gaza è il benvenuto. Lo metterò subito sugli autobus diretti lì”.  ADNKRONOS

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K