Zelensky: “lo Stato malvagio non ha missili più forti della nostra voglia di vincere”

Zelensky

ROMA, 20 LUG – “Odessa. Mykolaiv. I terroristi russi continuano i loro tentativi di distruggere la vita del nostro Paese. Purtroppo ci sono feriti e morti… Le mie condoglianze alle famiglie e agli amici! Ma lo Stato malvagio non ha missili più potenti della nostra volontà di salvare vite umane, di sostenerci a vicenda e di vincere”: lo scrive su Twitter il presidente ucraino Volodymyr Zelensky commentando gli attacchi russi della notte scorsa contro le città di Odessa e Mykolaiv, che hanno provocato almeno un morto e 20 feriti.

“Ringrazio tutti coloro che difendono le nostre città, la nostra gente, il nostro cielo! Sono grato a tutti i nostri guerrieri, soccorritori, medici, autorità locali, volontari… a tutti coloro che sono coinvolti nell’eliminazione delle conseguenze del terrore russo! – prosegue il leader ucraino -. Sono grato ai lavoratori portuali che fanno del loro meglio per preservare le nostre infrastrutture! Ai costruttori e alle squadre di riparazione che aiutano le persone a ripristinare condizioni di vita normali! Insieme riusciremo a superare questo momento terribile. E resisteremo agli attacchi del male russo”. (ANSA).

https://twitter.com/Esmeral17813857/status/1678508315968454660

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K

One thought on “Zelensky: “lo Stato malvagio non ha missili più forti della nostra voglia di vincere”

Comments are closed.