Mondiali 2022, capitani con fascia Lgbtq rischiano ammonizione

fascia Lgbtq

I capitani di 7 Nazionali, che dovrebbero indossare una fascia multicolore contro le discriminazioni e in sostegno alla comunità Lgbtq+, rischiano di essere ammoniti prima dell’inizio delle partite ai Mondiali di Qatar 2022. Questo, secondo Sky News, sarebbe l’orientamento della Fifa. La prima ammonizione preventiva potrebbe arrivare oggi: Harry Kane, capitano dell’Inghilterra, ha manifestato la ferma intenzione di indossare la fascia con i colori dell’arcobaleno.

Dietro le quinte, proseguono i colloqui. Oltre all’Inghilterra, sono coinvolte altre squadre europee: Galles, Olanda, Belgio, Danimarca, Germania e Svizzera. I contatti tra la Fifa e la Football Association – la federcalcio inglese – potrebbero produrre una soluzione destinata a condizionare il comportamento delle Nazionali che scenderanno in campo successivamente. ADNKRONOS

Piazza Libertà: 'La propaganda' di Armando Manocchia

 

Articoli recenti