Zelensky: ci servono armi contro l’impero del male

Zelensky

L’Ucraina ha bisogno di “armi” per sferrare “l’attacco finale” contro la Russia, “l’impero del male”. Lo ha scritto su Twitter il consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, Mikhailo Podolyak. “Per accelerare la fine della guerra ed espellere la Russia dall’Ucraina abbiamo bisogno di lanciarazzi Mlrs, carri armati e mezzi corazzati per il trasporto di personale, difese aeree/razzi, droni”, ha scritto Podlyak, “è arrivata l’ora per l’attacco finale contro l’impero del male”.

Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha partecipato alla cerimonia durante la quale e’ stata issata la bandiera ucraina su Izyum, la citta’ riconquistata dalle truppe di Kiev, considerata cruciale nel piano russo per catturare il Donbass. “Prima, quando guardavamo in alto, vedevamo sempre il blu del cielo. Oggi, vediamo solo una cosa, la bandiera dell’Ucraina. La nostra bandiera blu e gialla sventola gia’ nella Izyum riconquistata. E sara’ cosi’ in ogni citta’ e villaggio ucraino: ci muoviamo in una sola direzione, verso la vittoria”, ha commentato il leader di Kiev in un messaggio su Telegram.(affaritaliani.it)

Condividi

 

Articoli recenti