Giacarta, bandiera Lgbt all’ambasciata GB: l’Indonesia protesta

Bandiera Lgbt Indonesia

GIACARTA, 23 MAG – L’Indonesia ha convocato oggi l’ambasciatore britannico Owen Jenkins in risposta a una bandiera Lgbt arcobaleno issata dall’ambasciata di Londra a Giacarta per ricordargli i “valori culturali e religiosi” del Paese, dove le relazioni omosessuali rimangono tabù.

L’Ambasciata britannica ha pubblicato la scorsa settimana sul proprio account Instagram una foto della bandiera arcobaleno issata accanto alla bandiera nazionale, in occasione della giornata internazionale contro l’omofobia, con un messaggio di sostegno ai diritti della comunità Lgbt.

“Questa azione, così come la pubblicazione (della foto con la bandiera Lgbt) sull’account ufficiale dei social media dell’ambasciata, è molto irrispettosa”, ha detto oggi il portavoce del ministero degli Esteri Teuku Faizasyah. “Il ministero desidera ricordare agli ambasciatori stranieri di rispettare la sensibilità dei valori culturali e religiosi”, ha aggiunto. (ANSA-AFP).

Condividi

 

bresup

Articoli recenti