Covid, via libera Oms al vaccino cinese Sinopharm

Sinopharm vaccino

Approvato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) l’uso d’emergenza del vaccino cinese di Sinopharm, che diventa il sesto vaccino a ricevere la convalida Oms per sicurezza, efficacia e qualità.

“L’aggiunta di questo vaccino ha il potenziale per accelerare rapidamente l’accesso al vaccino Covid-19 per i Paesi che cercano di proteggere gli operatori sanitari e le popolazioni a rischio”, ha affermato Mariangela Simão, vicedirettore generale dell’Oms per l’accesso ai prodotti sanitari.

Sinopharm “adatto per i Paesi poveri”

“Esortiamo il produttore a partecipare alla Covax Facility e contribuire all’obiettivo di una distribuzione più equa dei vaccini”. Sinopharm è un vaccino basato sul coronavirus Sars-CoV-2 inattivato. I suoi requisiti di facile conservazione lo rendono particolarmente adatto per i Paesi poveri, evidenzia l’Oms.

L’agenzia ginevrina raccomanda il vaccino per adulti di età pari o superiore a 18 anni, in uno schema a due dosi con un intervallo da 3 a 4 settimane l’una dall’altra. L’efficacia del vaccino per la malattia sintomatica e ospedalizzata è stata stimata al 79%, tutti i gruppi di età combinati. adnkronos

Condividi