Covid, Di Maio: accelerare subito con le vaccinazioni

di maio vaccinazioni

ROMA, 14 MAR – “Acceleriamo subito con il piano di vaccinazioni per riuscire a mettere in sicurezza tutti gli italiani che vorranno vaccinarsi”. Lo scrive il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook.

“Ci siamo dovuti scontrare con le case farmaceutiche che in alcuni casi non hanno rispettato i contratti, ma ci siamo fatti sentire alzando la voce e bloccando l’export dei vaccini all’estero. Adesso parliamo con una voce unica a livello europeo”, ha sottolineato. (ANSA)

È stato diffuso ieri il piano del Commissario straordinario, generale Francesco Paolo Figliuolo, per l’esecuzione della campagna vaccinale nazionale. I due pilastri per condurre una rapida campagna – rende noto il governo – sono la distribuzione efficace e puntuale dei vaccini e l’incremento delle somministrazioni giornaliere.

L’obiettivo è di raggiungere a regime il numero di 500 mila vaccinazioni al giorno su base nazionale, vaccinando almeno l’80% della popolazione entro il mese di settembre, triplicando così il numero giornaliero medio di vaccinazioni delle scorse settimane, pari a circa 170 mila.
    In Italia “ad oggi sono state approvvigionate 7,9 milioni di dosi, che si raddoppieranno entro le prossime tre settimane.
    Entro la fine di giugno è previsto l’arrivo di altre 52 milioni di dosi circa, mentre ulteriori 84 milioni sono previsti prima dell’autunno”, prevede il nuovo piano vaccinale del governo.
    (ANSA).

Condividi