Nave Open Arms verso Porto Empedocle, 265 migranti a bordo

E’ in viaggio verso Porto Empedocle (Agrigento) la nave Open Arms con a bordo 265 persone prelevate nei giorni scorsi in acque maltesi dalla Ong spagnola. In un primo sbarco sono state recuperate 169 persone e in un secondo altre 96.

“Il tempo è peggiorato, piove e fa freddo. Dopo il rifiuto di Malta, l’Italia assegna Porto Empedocle come porto di sbarco. Siamo felici per le persone a bordo, un pensiero va a chi questa notte affronterà il temporale su una barca alla deriva”, scrive Open Arms su Twitter.

Ieri, la Ong spagnola ha comunicato: ”Sul ponte della Open Arms si trovano ora 265 persone, che attendono, al freddo e con le previsioni meteorologiche in peggioramento, di poter sbarcare- dice Open Arms – Ribadiamo la necessità che l’assegnazione di un porto venga concessa senza ritardi in modo da garantire la tutela dei diritti e della salute dei naufraghi (clandestini, ndr) soccorsi così come stabilito dalle Convenzioni internazionali e dalla nostra Costituzione”

Governo Pd-M5s, missione fame riuscita: 4 milioni di italiani senza cibo, numero raddoppiato

Governo Pd-M5s, missione fame riuscita: 4 milioni di italiani senza cibo

Condividi