Migranti, naufragio in acque libiche: Procura Agrigento apre inchiesta

La procura della Repubblica di Agrigento ha aperto un’inchiesta a carico di ignoti per il naufragio avvenuto mercoledì in acque libiche in cui hanno perso la vita sei migranti, fra cui un neonato di 6 mesi originario della Guinea.

Integratori alimentari Free Health Academy

Le ipotesi di reato, al momento, sono naufragio e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Dopo la tragedia i naufraghi, tra cui la mamma diciassettenne del piccolo Youssef, sono stati trasportati a Lampedusa.  tgcom24.mediaset.it

Condividi

 

One thought on “Migranti, naufragio in acque libiche: Procura Agrigento apre inchiesta

  1. E ti sembrava che non c’era di mezzo il famosissimo giudice della Procura di Agrigento……, a che punto è ridotta la magistratura in Italia. Poveri italiani….

Comments are closed.