“Olanda non si fida dell’Italia, la considera un inferno fiscale”

”C’è sempre stata diffidenza da parte dei governi olandesi nei confronti dei governi italiani per la gestione dei conti pubblici, guardando le cifre del debito pubblico. Già negli anni ’90 era così. Intanto in Italia il debito pubblico è aumentato e continua ad aumentare sempre di più, anche prima del Covid-19, mentre in Olanda è molto basso”.

Lo ha detto l’ex presidente della Stampa estera a Roma e corrispondente in Italia del quotidiano olandese De Telegraaf, Maarten van Aalderen, in un’intervista al ‘La Nazione’, ‘Il Giorno’ e ‘Il Resto del Carlino’ dove parla di ”problemi in corso da tanti anni con la crescita economica in Italia”.

Van Aalderen riferisce quindi che ”l’Italia non ha una politica attrattiva e viene a volte considerata un inferno fiscale o delle regole Ue che consentono gli spostamenti”. ADNKRONOS

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Olanda: indebitamento privato al 239% del reddito netto disponibile
(gente che vive al di sopra delle sue possibilità vuole controllare i nostri conti – e magari mettere gli artigli sui nostri risparmi)

Crisi coronavirus, così l’Olanda ricatta le ex colonie con riforme ‘lacrime e sangue’

Nessun sussidio a fondo perduto, ma prestiti condizionati all’obbligo di riforma. È questo l’aiuto offerto dal Governo dei Paesi Bassi alle ex colonie d’oltremare come le isole di Sint Maarten, Aruba e Curaçao. In difficoltà per la crisi del coronavirus, i territori d’oltremare del Regno dei Paesi Bassi – oggi autonomi politicamente – hanno chiesto…

Austria e Olanda violano le leggi anti-riciclaggio, in arrivo sanzioni UE

In queste settimane, i rispettivi governi hanno sollevato più di un dubbio su come l’Italia gestirebbe gli eventuali contributi a fondo perduto da parte dell’Unione europea nel quadro del Recovery fund, il piano proposto da Bruxelles contro la crisi del coronavirus. Sotto accusa è l’opacità da parte della nostra pubblica amministrazione nella gestione dei fondi…

Studio austriaco sbugiarda Olanda e Germania “Basta cliché contro gli italiani”

Italia spendacciona, indisciplinata, carica di debiti e sempre alla ricerca di aiuto? Sono soltanto cliché con cui si riempiono la bocca politici ed economisti, che ignorano invece la realtà

Paradisi fiscali, “Olanda, Lussemburgo e Irlanda fanno perdere all’Italia 8 miliardi l’anno”

All’interno della stessa Unione europea ci sono stati che con le loro politiche si comportano come dei paradisi fiscali nell’area euro e attuando pratiche aggressive danneggiano l’economia degli altri membri della Ue, tra cui l’Italia. Perdite fino a 8 miliardi – A puntare il dito contro Stati come l’Irlanda, l’Olanda e il Lussemburgo è il…

Condividi