Raggi inaugura parco giochi dedicato alle vittime di razzismo

Taglio del nastro a Dragoncello per il parco giochi e l’area attrezzata del X Municipio. All’appuntamento anche la sindaca Virginia Raggi e l’assessora all’ambiente del Comune, Laura Fiorini. Il parco, di competenza del Dipartimento Ambiente è dedicato alle vittime del razzismo.

Lo spazio verde nella zona di Dragoncello, che vede un’area attrezzata con giochi per bimbi, era pronto da tempo ma, per via dell’emergenza sanitaria aveva subìto uno stop forzato. “Un grazie alla Sindaca Raggi – ha affermato il Vice Presidente ed Assessore all’Ambiente e alla Sicurezza Alessandro Ieva- che su questo territorio di 150 chilometri quadrati sta investendo moltissimo. È un piacere accoglierla qui – ha dichiarato Ieva rivolgendosi alla Sindaca – per l’inaugurazione di questa area ludica attesa da tempo dai cittadini. Finalmente i bambini di questo quartiere avranno un nuovo spazio su cui giocare”.

“Stiamo investendo nel Municipio X oltre 3 milioni di euro per la manutenzione straordinaria dei parchi e per realizzarne nuovi. Vedremo, a breve, la nascita di playground e giochi inclusivi in tutto il territorio ed inoltre sono in corso i lavori per la realizzazione dello Skate park e del pum truk” ha concluso Ieva. “

www.romatoday.it

Condividi