Gang di nordafricani semina il panico a Riccione

Banda molesta imperversa nelle strade di Riccione seminando il caos. Notte particolarmente difficile per i carabinieri di Riccione che, fino alle 4, sono stati costretti a una lunga ricorsa di una gang di giovani nordafricani che ha imperversato nel salotto estivo della Perla Verde. Dalla mezzanotte tra sabato e domenicza in poi, infatti, sono state numerose le segnalazioni arrivate al 112 per la presenza del nutrito gruppo che in preda ai fumi dell’alcol attaccava briga coi passanti.

Molestie ripetute e risse lampo ma che, all’arrivo delle pattuglie, vedeva i partecipanti sparire improvvisamente tra le viuzze limitrofe di viale Ceccarini e Dante.

I militari hanno dato la caccia alla gang fino alle prime luci dell’alba ma, nonostante tutti gli sforzi, gli autori dei tafferugli sono rimasti sconosciuti. Sono in corso ulteriori accertamenti, anche con l’acquisizione dei filmati delle telecamere a circuito chiuso, per riuscire ad individuare i componenti della gang.

www.riminitoday.it

Bergoglio inserisce i “migranti” nelle Litanie.
A Roma dicono: nun ce se crede!
(Prossimo passo: indulgenza plenaria per tutto il circo del business, scafisti, coop rosse, caritas e mafia?)

Bergoglio inserisce i “migranti” nelle Litanie. A Roma dicono: nun ce se crede!

Condividi