Coronavirus, Turchia: dopo annuncio coprifuoco si dimette ministro Interno

Si è dimesso il ministro dell’Interno turco Suleyman Solyu dopo essere stato al centro delle polemiche per l’annuncio del coprifuoco nel weekend che ha colto di sorpresa milioni di persone. Solyu, in un tweet, si assume la responsabilità della decisione.

Il coprifuoco è stato annunciato due ore prima che entrasse in vigore scatenando un’ondata di panico che ha portato a un vero e proprio assalto ai supermercati. Il coprifuoco scade oggi a mezzanotte.  ADNK

Condividi