Parlamento UE pronto a dichiarare “emergenza climatica”

BRUXELLES, 22 NOV – Il Parlamento europeo si prepara a votare una risoluzione per dichiarare l’emergenza climatica in Europa e a livello globale. La Conferenza dei presidenti dell’Eurocamera ha inserito il testo nell’agenda della plenaria che si terrà la prossima settimana a Strasburgo, su proposta dei liberali di Renew Europe (Re). Il voto si terrà giovedì 28 novembre.

“I prossimi cinque anni devono rappresentare una svolta sul clima”, ha dichiarato il presidente di Re, Dacian Ciolos, sottolineando che i primi cento giorni della Commissione von der Leyen “saranno fondamentali per assicurare il giusto livello di ambizione per il Green deal” europeo.

“Presentando questa mozione per dichiarare l’emergenza climatica in Europa – ha aggiunto – inviamo un segnale chiaro: il Green Deal non sarà solo un elenco di regolamenti, ma un progetto per la nostra generazione, con l’Ue che dovrà mostrare leadership e fare davvero la differenza nella salute, nell’ambiente e nella vita dei cittadini”. (ANSAmed).

ONU: servono 5-7000 miliardi l’anno per la lotta al riscaldamento globale

Secondo le stime Onu servono dai 5 ai 7 mila miliardi annui per raggiungere un modello di sviluppo sostenibile

Documentario – La Grande Truffa del Riscaldamento Globale

sottotitolato in Italiano il documentario dell’emittente britannica Channel 4 che smonta la teoria del “riscaldamento globale causato dall’uomo

Boldrini: con il riscaldamento globale 500 milioni di rifugiati climatici

  “Si parla di com’è stata scoperta la truffa, dei miliardi persi in borsa, del brand tedesco in crisi. E il danno ambientale?”. Così la Presidente della Camera Laura Boldrini commenta su Facebook lo scandalo che ha travolto la Volkswagen dopo la scoperta che su quasi undici milioni di auto era stato installato un software…

Certificati verdi: Truffa da un miliardo sull’Iva per finanziare i gruppi islamici

La Procura di Milano: 1.150 milioni di Iva rubati al Fisco. Gli 007: sono finiti ai fondamentalisti islamici per la jihad di Luigi Ferrarella e Giuseppe Guastella per il Corriere 24 settembre – Cercavano Osama Bin Laden, trovarono solo un pugno di fatture. Ma per le forze alleate il blitz in un covo dei talebani…

La colossale truffa delle rinnovabili – di Giusto Buroni

Questo è il post scrptum, che noi riteniamo di mettere “ante” p.s. data la lunghezza e la veemenza della lettera, è del tutto improbabile la sua pubblicazione sul timido e prudente Corriere della Sera, e perciò prego gli altri direttori in indirizzo (in particolare quello di Alessandria Oggi) di disporne come meglio credono. 4 apr…

 

Condividi