Terremotati: governo boccia proroga esenzione pagamento Imu su immobili inagibili

Dl fisco: Golinelli e Cestari (Lega), governo boccia proroga esenzione pagamento Imu su immobili inagibili causa terremoto

Roma, 20 nov – “Incomprensibile la bocciatura dell’attuale maggioranza all’emendamento della Lega che prevedeva la proroga delle esenzioni del pagamento dell’Imu per gli immobili resi inagibili dal terremoto. In questo modo l’attuale maggioranza mette in difficoltà sia i privati cittadini che le amministrazioni comunali di Emilia – Romagna, Lombardia e Veneto, regioni dove ad amministrare i comuni ci sono anche Giunte Pd. Uno schiaffo a quanti hanno subito danni anche ingenti a case e abitazioni per colpa del sisma e che, dopo la scellerata decisione della coppia Pd-M5S, saranno costretti a mettere mano al portafoglio e pagare un’imposta su edifici che di fatto sono inutilizzati perché inagibili”.

Lo dichiarano in una nota i deputati della Lega Guglielmo Golinelli e Emanuele Cestari.

Condividi