Elezioni, Padoan: “La UE vuole un’Italia stabile dal punto di vista politico”

La flat tax creerebbe un buco nei conti pubblici “di decine di miliardi e dovremmo ricorrere a operazioni di aggiustamento sicuramente dolorose”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ad Agorà su Rai3. “Se il governo di centrodestra come primo atto la dovesse avviare – ha aggiunto – lo choc per la credibilita dell’Italia sarebbe enorme”.

Naturalmente è falso. Flat tax, un’aliquota unica delle tasse: si puo’ fare? Sì, si deve

Padoan ha poi affermato che “l’Europa tifa per l’Italia che continua a fare le riforme ed è stabile dal punto di vista politico“. Il responsabile del Tesoro ha sottolineato che “i dati sull’occupazione sono estremamente incoraggianti. L’occupazione è cresciuta di oltre un milione ed è segno di solidità crescente dell’economia”. Anche quest’ultima dichiarazione non è corretta.

Condividi