Migranti, in Germania aumentano respingimenti ed espulsioni

 

I respingimenti di migranti ai confini tedeschi sono aumentati nel 2016. Nella prima metà dell’anno la polizia ha vietato l’ingresso in Germania a 13.300 migranti, mentre nell’intero 2015 erano stati 8.900.

La maggior parte dei respingimenti (10.600) è avvenuta al confine fra Austria e Germania. In aumento anche le espulsioni: 13.700 nei primi sei mesi contro le 20.900 dell’intero 2015.

Condividi

 

One thought on “Migranti, in Germania aumentano respingimenti ed espulsioni

Comments are closed.