Renzi: nel 2011 c’è stata un’operazione in Libia che non aveva senso

“La prima cosa da fare da domattina è bloccare il più possibile dall’Africa le partenze, siamo a circa un 10% in più rispetto allo scorso anno. Ci sta lavorando molto il ministro Minniti”.

Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi, ai microfoni di Rtl 102.5.

“Tutto questo problema – ha aggiunto – nasce dal fatto che nel 2011 si è deciso di fare un’operazione in Libia che non aveva senso e questa operazione ha prodotto come conseguenza immediata che abbiamo un Paese da cui partono tutti”. (askanews)

Condividi