Trieste: violenza sessuale e percosse, arrestato richiedente asilo

 

TRIESTE, 28 LUG – Un richiedente asilo di 30 anni, A.S., è stato arrestato per il reato di violenza sessuale dopo aver aggredito la scorsa notte, a Trieste, una giovane di 23 anni di nazionalità nigeriana.

L’episodio è avvenuto mentre la giovane stava rincasando. L’uomo dopo averla seguita l’ha aggredita, percossa e molestata. Una Volante della Questura di passaggio ha sentito le grida della donna che chiedeva aiuto ed è intervenuta bloccando l’aggressore. La giovane è stata soccorsa dagli operatori del 118 e trasportata al pronto soccorso, dove i medici le hanno riscontrato contusioni al viso guaribili in cinque giorni. L’uomo è stato arrestato per violenza sessuale e dopo gli accertamenti è stato condotto alla Casa Circondariale di via Coroneo. (ANSA).

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

bresup

Articoli recenti