Nordafricano prende la social card senza averne diritto, denunciato

 

social-cardAOSTA, 26 GEN – Per più di un anno ha percepito il contributo della social card senza averne diritto: la polizia ha per questo denunciato un cittadino marocchino di 45 anni residente ad Aosta, che ora rischia l’espulsione.

L’uomo ha utilizzato il contributo per il sostentamento del figlio minore, anche se il bambino con la moglie erano stati costretti a rifugiarsi in una struttura protetta perché minacciati di morte dall’uomo. (ANSA)

Condividi

 

bresup

Articoli recenti