Orban: la Ue pensa a maiali e oche, mentre migliaia di cittadini hanno problemi

BUDAPEST, 28 LUG – I funzionari dell’Unione europea perdono tempo sui giocattoli per maiali e lo stato d’animo delle oche, mentre centinaia di migliaia di cittadini stanno perdendo il lavoro e la moneta unica sta collassando.

Lo ha detto sabato il primo ministro ungherese Viktor Orban, parlando a un raduno annuale di studenti nella citta’ romena di Baile Tusnad.

UE pensa alle galline: avvio infrazione contro 13 paesi tra cui Italia

Uomini e topi: più finanziamenti ai canili che agli asili

Priorità dell’IDV, Zanoni: Ue protegga anitra marzaiola

Condividi