Tre casi di febbre del Nilo nel Veneziano

Tre casi di “febbre del Nilo” sulla Riviera del Brenta, tra i comuni veneziani di Mira, Mellaredo e Pianiga: in pochi giorni, le segnalazioni hanno provocato un certo allarme nella zona. La febbre del Nilo, nota a livello internazionale come “West Nile fever”, è una malattia provocata da un virus isolato per la prima volta […]

Zanzara tigre, in ben 67 province italiane infestazione ai massimi livelli

L’estate è arrivata. E con l’aumento delle temperature, la zanzara tigre inizia a farsi davvero sentire nelle città. Nella settimana dal 26 luglio all’1 agosto, saranno ben 67 le province del nostro Paese le aree più attaccate dal temuto insetto volante. In una scala di intensità da 0 a 4, la maggior parte sarà così […]

Tagli alla sanità, sindaco si incatena: no chiusura del punto nascite

I sindaci della Valsesia protestano contro la chiusura temporanea, dal primo agosto al 30 settembre, del punto nascite dell’ospedale di Borgosesia

Legionella nel Milanese: tre anziani morti a Bresso

Si aggrava  il bilancio dell’emergenza legionella a Bresso: tre persone hanno perso la vita, e salgono da 14 a 17 i casi di contagio accertati. A confermare la situazione “complicata” e “critica” è l’assessore regionale della Lombardia al Welfare, Giulio Gallera, che – a margine del tavolo sulla sicurezza negli ospedali al Pirellone – ha […]

Svizzera: boom casi di encefalite da zecche, si pensa a vaccinazione

Impennata di casi di encefalite da zecche in Svizzera, tanto che la Commissione federale per le vaccinazioni (Cfv) sta pensando a una vaccinazione generale a livello nazionale. Dall’inizio del 2018 a metà luglio già 226 persone sono state infettate dal temibile virus della meningoencefalite primaverile-estiva, che crea un’infiammazione del sistema nervoso centrale nella scatola cranica, […]

Viagra testato su donne incinte, morti 11 neonati

E’ allarme in Olanda fra le decine di donne che nei mesi scorsi avevano sperimentato l’uso del Viagra durante la gravidanza, per favorire lo sviluppo dei bimbi che avevano in grembo, dopo lo stop della sperimentazione deciso in seguito alla morte prematura di 11 dei bambini nati al termine del trattamento. Lo riporta oggi fra […]

Sanità: in dieci anni +10% di infermieri stranieri in Italia

Aumentano gli infermieri stranieri negli ospedali italiani: negli ultimi dieci anni sono cresciuti del 10,4%, arrivando oggi a quota 22.232 addetti. E’ quanto emerge da un’elaborazione dell’Unione europea delle cooperative Uecoop su dati Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) per quanto riguarda il fenomeno dell’immigrazione in corsia e nelle strutture di assistenza. […]

Sorrento: unico medico in ferie, chemioterapie sospese

22 LUG – “Le denuncia del Tribunale dei diritti del malato, secondo la quale con le ferie dell’unico medico rimasto le chemioterapie rischiano di essere sospese all’ospedale di Sorrento, è l’ennesimo terribile episodio di disorganizzazione e carenza di personale che si registra nella nostra regione. A farne le spese i pazienti oncologici che si vedrebbero […]

“Mio padre in ospedale legato al letto tra le feci”

“Mio padre non è totalmente cosciente è stanco, sta fermo nella stessa posizione da due mesi”. Su Facebook comincia così il racconto delle condizioni in cui versa un uomo anziano, ricoverato nella terapia intensiva del Cto di Napoli, dell’Azienda dei Colli. A raccontare tutto è il figlio Pasquale, esasperato delle condizioni in cui si trova […]

Borghezio: urgenti controlli sanitari preventivi sui migranti

COMUNICATO STAMPA ON.BORGHEZIO : URGENTI CONTROLLI SANITARI PREVENTIVI SUI MIGRANTI DISTRIBUITI IN EUROPA Con la ripartizione dei migranti e rifugiati nei vari Stati membri aumenta il pericolo della diffusione di malattie che si pensavano debellate. Ad esempio si apprende che tra i 447 immigrati arrivati a #Pozzallo qualche giorno fa, ben il 90%, ovvero circa […]

Sanità, allarme Fiaso: nei prossimi 5 anni mancheranno 11.800 medici

“Da qui al 2022, tra uscite dal lavoro dei ‘baby boomer’ in camice bianco e numero contingentato di nuovi specialisti, mancheranno all’appello 11.803 medici anche se si andasse verso un totale sblocco del turnover”. A lanciare l’allarme è la Fiaso (Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere) che con il suo Laboratorio sulle politiche del personale […]

Lo stato tragico della sanità italiana destinato a peggiorare

Lo stato tragico della sanità che non riesce a curare gli italiani bisognosi di cure è frutto dell’indirizzo politico dei governi che si sono asserviti all’ideologia neoliberista sostenuta dalle banche e dalle multinazionali. Da dati certi emerge che dei 20 milioni di italiani che riscontrano difficoltà nel curarsi 12,2 milioni rinunciano a curarsi, 7 milioni […]

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -