Nubifragio a Verona: acqua e grandine, alberi sradicati

VENEZIA, 23 AGO – Un violento nubifragio si è abbattuto nel pomeriggio a Verona e provincia causando pesanti danni e disagi. Alberi sradicati, grandine, strade allagate con l’acqua che ha raggiunto livelli allarmanti.

L’ondata di maltempo ha interessato varie zone della città scaligera, dal centro storico al quartiere residenziale di Borgo Trento fino a Veronetta, rione ripetutamente colpito da nubifragi anche nelle scorse settimane. Colpita anche la Valpolicella, da stimare eventuali conseguenze ai vigneti. (ANSA).

Condividi