Migranti scaricati in autostrada nel Veneziano, 35 dileguati

VENEZIA – La Polizia sta indagando su circa 40 clandestini giunti nel Veneziano ieri, probabilmente attraverso l’Est Europa: alcuni di loro sono stati trovati a vagare nella zona di Portogruaro (Venezia), gli altri si sono dileguati.

Secondo una prima ricostruzione, gli stranieri sarebbero stati abbandonati all’uscita dell’autostrada A4, dove sarebbero giunti a bordo di un camion. Almeno cinque sarebbero stati portati in commissariato per l’identificazione e per ricostruire il loro viaggio, risalendo così a chi li ha portati in Italia. Indagini sono in corso da parte della Polizia con il concorso dei Carabinieri che stanno setacciando i paesi del circondario per individuare altri stranieri entrati illegalmente in Italia.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

One thought on “Migranti scaricati in autostrada nel Veneziano, 35 dileguati

  1. La Lamorgese li ha fatti caricare su una macchina blu del Ministero degli Interni per il loro confort personale e gli ha fatti portare in albergo al ristorante perché non avevano mangiato da una settimana.
    Poi è passata una donina per i loro “bisogni personali urgenti”.

Comments are closed.