Vittorio Sgarbi: “Le parole delle Lorenzin sono vergognose”

Tolta la patria potestà a una madre “no vax”, Lorenzin esulta: “i figli non sono proprietà dei genitori”

Vittorio Sgarbi: “Le parole delle Lorenzin sono vergognose. Strappare un figlio alla propria madre naturale è un atto di inaccettabile violenza. Di chi sarebbero i figli se non di chi li ha concepiti? Ma come si può affermare una simile boiata?

Condividi