Migranti, scafisti lanciano molotov contro Guardia costiera tunisina

Condividi

 

Al largo di Sfax, un pattugliatore della Guardia costiera tunisina ha fermato una nave che trasportava 21 migranti. Gli scafisti si sono rifiutati di ottemperare agli ordini e hanno lanciato un assalto con Molotov contro la pattuglia della CG. Infine l’imbarcazione è stata controllata e scortata a Sfax. Su decisione della Procura della Repubblica, il capitano e 4 persone restano in custodia cautelare e devono affrontare accuse multiple inclusa l’aggressione armata contro le forze dell’ordine.

La pattuglia della Guardia Nazionale tunisina a Djerba ha arrestato 3 persone e sequestrato un’auto con 15 taniche di benzina e un motore fuoribordo. Ulteriori indagini hanno rivelato che gli individui si stavano preparando per la traversata in barca.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -