Alan Friedman: meglio vivere in Toscana che sotto l’incubo Trump

Alan Friedman: “Al giorno d’oggi è molto più sicuro essere in Italia che in America. Meglio essere a Roma o sotto il sole della Toscana con zero nuove infezioni e ottimo cibo e italiani amichevoli e cultura e arte piuttosto che in buchi infernali come l’Arizona o il Texas o gran parte dell’incubo di Trump.”

Condividi

 

2 thoughts on “Alan Friedman: meglio vivere in Toscana che sotto l’incubo Trump

  1. Parla l’ideologo dello Stato Profondo conservatore e nazista!!!

    In Toscana proprio non ti ci vogliamo. Ne abbiamo abbastanza di virus!!!!

Comments are closed.