Coronavirus, Grecia: in quarantena campo Rom con 3000 persone

Condividi

 

Un campo rom con 3.000 persone in Grecia è stato messo in quarantena dopo che una decina di persone è risultata positiva al coronavirus. Il campo si trova a Nea Smyrni, vicino Larissa, 200 chilometri a nord di Atene.

“Faremo test in tutta l’area che adesso si trova in lockdown”, ha dichiarato il governatore della regione Costas Agorastos aggiungendo che saranno monitorate anche altre comunità rom nella zona. In Grecia al momento ci sono 1.955 casi di Covid-19 e 86 vittime. Il governo ha rafforzato i controlli ai porti e sulle autostrade per evitare che la gente parta per la campagna o le isole in occasione della Pasqua Ortodossa che si celebra il 19 aprile. (ANSAmed).

Coronavirus, Rom rifiuta ricovero: ambulanza presa a sassate

 

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -