Ostia: marocchino rapina l’anziano che lo ospitava

Una violenza improvvisa, momenti di paura in una casa di Ostia. Un marocchino ha aggredito e rapinato una persona anziana che lo ospitava nel suo appartamento. Gli ha portato via 150 euro nascosti nel pigiama.

Ostia, gli agenti riescono ad arrestare il marocchino – Gli agenti del reparto volanti hanno avviato la prima attività investigativa intervenendo subito dopo la segnalazione. Poi hanno proseguito le indagini gli agenti del commissariato di Ostia. Il tutto ha portato a scovare il responsabile della violenta rapina nelle vicinanze dell’abitazione dove c’era l’anziano aggredito. In manette è finito E.Y, marocchino, sottoposto a fermo di polizia giudiziaria.

www.secoloditalia.it

Condividi