Coronavirus, Oms: “Potenziale pandemico. Errore fatale sottovalutarlo”

L’Organizzazione mondiale della sanità fa il consueto punto della situazione sull’emergenza coronavirus. “Il nostro messaggio – sottolinea il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus – continua a essere che questo virus ha un potenziale pandemico e noi stiamo fornendo a ogni paese gli strumenti per prepararsi adeguatamente. Le epidemie in Iran, Italia e Corea dimostrano di cosa è capace”.

L’Oms aggiunge anche un dettaglio importante, inerente gli scenari possibili ai quali ogni Paese deve prepararsi: “Tutti devono essere pronti per il primo caso, il primo cluster e la prima prova di trasmissione nella comunità anche sostenuta. Nessun Paese deve assumere che non avrà casi perché sarebbe un errore letale. I virus – chiosa il direttore generale dell’Oms – non rispettano confini, razze o etnie, non hanno riguardo per il livello di sviluppo di un Paese. Non va persa la finestra di opportunità di contenere il coronavirus”.  liberoquotidiano.it

Condividi