Coronavirus, test su 77enne morto a Padova fatto dopo 14 giorni

Il test per il Coronavirus sul 77enne deceduto ieri a Padova è stato eseguito solo dopo 14 giorni dall’insorgere dei sintomi. Questo perché, ha spiegato la dottoressa Francesco Russo, della Direzione Prevenzione della Regione Veneto, il paziente “si e presentato con un quadro di polmonite e non presentava il criterio principale per la diagnosi che è quello epidemiologico e cioè quello che prevede o un viaggio nelle aree a rischio o contatti con soggetti provenienti da aree a rischio”.

“Quando poi – ha concluso Russo – il paziente non migliorava con le normali terapie messe in atto per la polmonite da influenza si e fatto il test”.  (askanews)

Condividi