Migranti protestano a Foggia: subito documenti, trasporti e casa per tutti

Vogliono documenti, contratti, trasporti e casa per tutti e tutte, e lo pretendono pure SUBITO!

Foggia, protesta migranti all’arrivo del Ministro Lamorgese: “Documenti contro lo sfruttamento”. “Contro lo sfruttamento vogliamo il documento”. Questa la richiesta avanzata da una delegazione – circa 15 persone – di migranti delle campagne del Foggiano, che si appellano al Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, in città per inaugurare la sede DIA a Foggia.

“Oggi chiediamo alla Ministra un segnale chiaro: documenti, contratti, trasporti e casa per tutti e tutte”.
dicono i migranti

Condividi