Virus, Di Maio: 300 milioni alle imprese per l’export

ROMA, 11 FEB – “L’epidemia da coronavirus “impatterà sul commercio mondiale e sugli scambi commerciali, l’Italia aveva investito negli scambi verso est, è chiaro che si apre una fase in cui dobbiamo dare il massimo sostegno alle imprese per superare questo momento di difficoltà”.

Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a Skopje. “L’Ice – ha ribadito – ha a disposizione 300 milioni di euro e li metterà a disposizione per riorientare l’export verso altri mercati”.

Condividi