Prescrizione, Boccia: Italia Viva non approfitti della pazienza del Pd

BARI, 10 FEB – “Nessuno abusi del senso di responsabilità e della pazienza del Partito democratico”. Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, parlando della posizione di Italia viva sul tema della prescrizione – ipotizzando una mozione di sfiducia al ministro Alfonso Bonafede – e degli scontri continui di Iv con il M5s.

“Nicola Zingaretti – ha aggiunto Boccia a Bari – con grande generosità, responsabilità e senso dello Stato, ha trasformato il Pd nel partito che si è messo sulle spalle le responsabilità maggiori per ricucire il Paese nei numerosi strappi, anche sociali, alimentati in questi anni dalla Lega e dai nazionalisti”. “Sottovalutare tutto questo per rivendicare ogni giorno uno spazio nel dibattito politico, alimentando ulteriori conflitti – ha concluso Boccia – non solo è sbagliato ma rischia di creare nella maggioranza fratture insanabili”.  ANSA

Condividi