Pd, Zingaretti: “Proporrò un presidente donna”

“Serve una nuova segreteria che io credo debba essere unitaria e un nuovo gruppo dirigente unito”. Lo ha detto il segretario Pd Nicola Zingaretti, aprendo la direzione nazionale Dem.

“Proporrò un presidente donna”, ha aggiunto. Poi una stoccata a Renzi e Italia Viva. “I nostri alleati sembrano ignorare l’unita’ combattiva della destra. Oggi ci ha attaccato il Matteo sbagliato, che poi ha attaccato pure il partito sbagliato, cioè il Pd”.  tgcom24.mediaset.it

Condividi