Coronavirus, ristorante cinese vieta l’ingresso ai cinesi

Australia – Un ristorante di Sydney ha esposto un cartello dove era scrito che gli studenti cinesi non potevano mangiare nel ristorante a causa del Coronavirus. L’avviso è stato pubblicato sulla porta del ristorante cinese Fortune Star in Prince Street.

Olivia Yu, una studentessa della Cape Breton University, ha detto alla Nova Scotia Buzz: “Il mio amico è andato lì tre giorni fa ed è stato espulso. Hanno detto che gli studenti cinesi non sono autorizzati a mangiare e possono solo effettuare un ordine tramite telefono e ci deve essere un addetto alle consegne per il ritiro.

Ha aggiunto: “Nessuno studente è andato in Cina durante la pausa e il semestre è iniziato prima dell’epidemia di virus, quindi è incredibile. Detto questo, anche il proprietario e tutto lo staff sono cinesi, quindi è sfortunato e veramente triste.”

Padova, scuola cinese: a casa bimbi rientrati dalla Cina

Condividi