Prodi: in Italia basta un solo sindacato

Romano Prodi propone un solo sindacato in Italia: “Se il paese avesse un solo sindacato sarebbe meglio. Il sistema industriale è uno solo, al suo interno ci sono diverse proprietà. Sarebbe meraviglioso che succedesse la stessa cosa con i sindacati”.

Questa è l’ultima idea del Professore, avanzata nel corso dell’intervista rilasciata a Paolo Mieli all’evento per i 110 anni di Confindustria alle Ogr di Torino: “Lo sostengo da tanti anni. Il pluralismo sindacale non giova al Paese perché per definizione un sindacato deve andare più avanti dell’altro e in questo caso la concorrenza non può essere virtuosa”. Perciò l’ha definita “una concorrenza che non ha senso perché il Paese è unico”.

Condividi