Coronavirus, Russia chiude frontiera terrestre. Un caso in India

La Russia chiudera’ la frontiera terrestre con la Cina per arginare la diffusione dell’epidemia del nuovo coronavirus. Lo ha annunciato il premier russo, Mikhail Mishustin, che ha firmato il relativo ordine. Lo riporta l’agenzia Ria Novosti.

Primo caso confermato in India, studiava a Wuhan – Primo caso confermato di contagio dal nuovo coronavirus della polmonite in India. Si tratta di un giovane originario dello Stato del Kerala, scrivono i media locali, che studiava all’universita’ di Wuhan, la citta’ cinese epicentro dell’epidemia. Il giovane e’ in condizioni stabili e monitorato da vicino.

Condividi