Spari a Grosseto, straniero uccide un 40enne

GROSSETO, 24 DIC – Spara a due uomini che gli avevano suonato a casa, morto un quarantenne, ferito gravemente l’altro: non sarebbe comunque in pericolo di vita.

E’ accaduto nella tarda serata di ieri a Grosseto: ad esplodere i colpi di arma da fuoco uno straniero, così come le vittime, che è poi fuggito. Sul movente aperte varie ipotesi, compresa quella di un regolamento di conti. le indagini sono seguite dalla polizia. ANSA

Condividi