Burkina Faso: jihadisti attaccano una chiesa, 12 morti

Condividi

 

Burkina Faso: i jihadisti hanno attaccato una chiesa, 12 i morti. Altre fonti parlano di 14 persone assassinate. L’attacco è stato perpetrato da “una dozzina di uomini pesantemente armati” che “hanno ucciso i fedeli, compresi il pastore della chiesa e i bambini”

Almeno 12 persone, compresi i bambini, sono morte questa mattina, durante lo svolgimento di una funzione religiosa, nella chiesa protestante a Hantoukoura, a est del Burkina Faso, dove si sono già registrati diversi attacchi jihadisti nei luoghi di culto.

Fonti di polizia hanno confermato che “Più di una dozzina di persone che partecipavano alla messa sono state uccise in un attacco terroristico a Hantoukoura”, una città nel comune di Foutouri, al confine con il Niger. Questo attacco “avvenuto intorno alle 12.00”, è stato perpetrato da una “dozzina di persone pesantemente armate”

Il gruppo militare Foutouri ha lanciato una “operazione di rastrellamento” per trovare le “tracce degli aggressori” che “sono fuggiti a bordo di motociclette”, ha detto la fonte.

Gli attacchi attribuiti a gruppi jihadisti contro chiese o chierici cristiani sono recentemente aumentati in Burkina Faso.

Il 26 maggio, quattro fedeli sono stati uccisi in un attacco contro una chiesa cattolica a Toulfe, una città nel nord del paese.

Il 13 maggio, quattro cattolici sono stati uccisi durante una processione religiosa in onore della Vergine Maria a Zimtenga.

Il giorno precedente, sei persone, tra cui un sacerdote, sono state uccise in un attacco durante la messa in una chiesa cattolica a Dablo, una città nella provincia di Sanmatenga, nel nord del paese.

Il 29 aprile, sei persone sono morte nell’attacco alla chiesa protestante di Silgadji, nel nord.

A metà marzo, padre Joël Yougbaré, parroco di Djibo (nord), è stato rapito da individui armati. Il 15 febbraio, P. César Fernández, un missionario salesiano di origine spagnola, è stato ucciso nel centro del Burkina Faso.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Seguiteci sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguiteci sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -